Paese:
Seleziona il tuo paese
Come eliminare le fonti di allergia in casa durante le feste
← Qualità dell'aria

Come eliminare le fonti di allergia in casa durante le feste

Le festività natalizie sono un momento magico. Ma occhio alle allergie! Scopri i consigli per goderti al massimo questo periodo senza allergeni!

Metti gli zerbini all'ingresso

Sii accurato quando aspiri i pavimenti

Acquista un purificatore d'aria

Cambia spesso i filtri dell'aria

Compra un albero di Natale anallergico

Evitare l'uso di fragranze artificiali

Elimina le stelle di Natale

Non si può negare che le vacanze di Natale uniscano amici e familiari. Però questo periodo lo si può utilizzare anche per godersi un po’ di tempo tutto per sé. Purtroppo però, per le persone con allergie, le festività natalizie possono essere problematiche. Se soffri di allergie ma vuoi goderti al massimo le prossime festività natalizie, ecco otto modi per mantenere la tua casa senza allergie.

Metti gli zerbini all'ingresso

Se le persone hanno l'abitudine di camminare con le scarpe quando entrano in casa, assicurati di posizionare degli zerbini nell'ingresso. Le scarpe non portano solo sporco e polvere in casa, ma possono anche portare del polline che potrebbe innescare le tue allergie.

L’ideale sarebbe quello di avere degli zerbini prima di entrare nella porta ma sarebbe meglio non prendere l'abitudine di usare le scarpe mentre si è in casa.

In alternativa lasciare una scarpiera vicino all'ingresso è un ottimo modo per evitare che ciò accada.

metti gli zerbini all'ingresso

Sii accurato quando aspiri i pavimenti

Assicurati di aspirare regolarmente durante le prossime festività natalizie. Quando tutti sono rinchiusi in casa, e soprattutto se hai animali domestici con te, potresti non essere così disposto a tenere le porte o le finestre aperte a causa del freddo. 

Ciò significa che la polvere e gli altri allergeni sono liberi di depositarsi.

 

Valuta anche l'acquisto di un aspirapolvere portatile per luoghi difficili da raggiungere, ad esempio sopra le tende o sui mobili più alti. 

Acquista un purificatore d'aria

Tenere le finestre chiuse durante le festività natalizie può aiutare a ridurre i sintomi dell'allergia.

 

Tuttavia, alcune persone soffrono di forti forme di allergia e si sentono lo stesso congestionate anche al mattino appena sveglie, nonostante abbiano tenuto le finestre chiuse durante la notte.

Se questo è il tuo caso, allora potrebbe essere il momento di iniziare a comprare un purificatore d'aria. Infatti questi device ti aiutano a ridurre attivamente gli inquinanti atmosferici che scatenano le tue allergie.

 

Se hai intenzione di acquistare un purificatore d'aria ti consiglio un modello innovativo come Natede Smart. Questo purificatore d'aria naturale funge da vaso per piante specifiche che aiutano a purificare l'aria grazie al loro particolare substrato di coltivazione

Ottieni tutto ciò di cui hai bisogno da un purificatore d'aria e altro ancora usando questo particolare device.

natede smart purificatore d'aria

Cambia spesso i filtri dell'aria

Assicurati di cambiare frequentemente i filtri dell'aria in casa

Le vacanze di Natale sono il momento migliore per ricevere degli ospiti, ed è infatti un periodo in cui molte persone vanno e vengono da casa tua.

Ovviamente un maggior numero di persone presenti in casa può aumentare l’accumularsi di polvere e di diversi allergeni che le persone portano dall’esterno.

 

E quale periodo migliore se non questo per godersi un bel libro di fronte al caminetto acceso? Un momento magico che ha bisogno però di particolare attenzione, perché potrebbe far accumulare nell’aria interna ceneri e particelle non salubri.

Per questo è importante cambiare spesso i filtri, in modo da garantire sia a te che ai tuoi ospiti una qualità dell’aria ottima, a prova di allergia!

Compra un albero di Natale anallergico

Invece di portare alberi veri a casa tua per il prossimo periodo natalizio, perché non prendere invece un albero anallergico?

 

Molti degli alberi di Natale che porti a casa con te sono pieni di ogni sorta di inquinanti irritanti come muffe, polvere e polline. Inoltre, per i più sensibili, potrebbero scatenarsi delle allergie da contatto innescate dalla linfa degli aghi. Purtroppo però, comprare un qualsiasi albero artificiale non risolve il problema. Ci sono infatti tanti alberi di Natale artificiali realizzati con materiali che rilasciano tossine nell'aria, che possono causare irritazione ai polmoni, naso e occhi. 

 

Un'ottima alternativa per un albero di Natale privo di PVC e anallergico sono gli alberi di PE. Sono sostenibili perché non è necessario abbattere un albero per ottenerlo ed è realizzato con materiali non dannosi e anallergici.

albero di natale anallergico

Evitare l'uso di fragranze artificiali

Qualsiasi cosa nella tua casa produca fragranze artificiali non è l'ideale per le persone che soffrono di allergie o sono sensibili ad esse. 

Anche se essere accolti da qualcosa di fragrante nell’aria è molto piacevole, bisogna tener conto anche che queste sostanze possono scatenare diverse reazioni allergiche. Questo accade perché molte componenti di queste fragranze sono spesso artificiali. 

Elimina le stelle di Natale

Le stelle di Natale sono comuni durante le vacanze, ma ciò non significa che siano indispensabili per celebrare il Natale.

 

Questo tipo di decorazione fa parte della famiglia degli alberi fatti di gomma. Ciò significa che può scatenare allergie per chi è sensibile al lattice. Seguendo questi suggerimenti su come mantenere la tua casa anallergica, puoi sfruttare al meglio le prossime festività natalizie. Questo perché niente può impedirti di farlo. Nemmeno le tue allergie.

elimina le stelle di natale

Autore: Andi Croft