Paese:
Seleziona il tuo paese
Le migliori piante per decorare la tua casa e purificare l'aria
← Natura

Le migliori piante per decorare la tua casa e purificare l'aria

Le piante da interno non solo aggiungono un tocco bello e decorativo, ma forniscono anche diversi benefici. Scopriamoli assieme!

  • Quali piante purificano l'aria?
  • Ficus
  • Sansevieria
  • Palma di bambù
  • Aloe Vera
  • Falangio
  • Anturio
  • Palma da datteri nana
  • Le piante eliminano l’inquinamento indoor
  • Natede: il purificatore d’aria che usa la fitodepurazione

Le piante sono un ottimo modo per illuminare ogni stanza e dare alla tua casa un tocco di decorazione green per renderla più viva. Le piante renderanno ogni stanza diversa e non c'è modo migliore per decorare la tua casa se non con qualcosa che può darti molti vantaggi.

Le piante da interno non solo aggiungono un tocco bello e decorativo, ma donano anche diversi benefici.

  • Le piante d'appartamento illuminano la tua casa in quanto aggiungono un aspetto naturale e leggero alla tua casa.
  • Le piante possono filtrare naturalmente l'aria, probabilmente non su larga scala, ma forniranno aria nuova e pulita da respirare.
  • Alcune piante possono aiutare a ridurre i sintomi di allergia come mal di testa, prurito agli occhi, prurito al naso, stanchezza, ecc.
  • Le piante possono aiutare ad aumentare la nostra produttività e il nostro benessere mentale poiché ci fanno sentire più felici, più calmi e rilassati creando uno spazio più tranquillo.
  • L'aggiunta di verde alla tua casa ti consente di avere la bellezza della natura all'interno. Anche quando vivi in ​​un contesto urbano, avrai un po’ di natura intorno.

Quali piante purificano l'aria?

La maggior parte delle persone trascorre circa il 90% del proprio tempo in ambienti chiusi; ecco perché la qualità dell'aria interna è qualcosa a cui dovresti prestare attenzione. Migliorare la qualità della tua aria interna ha un impatto significativo sulla tua salute. Può aiutarti a dormire meglio e ridurre i sintomi di allergie, asma e altri sintomi respiratori. L'aria pulita interna ti fornirà più energia e ridurrà il mal di testa, oltre a migliorare la salute del tuo apparato digerente.

Ci sono molte piante note per migliorare la qualità dell'aria o per fornire un'aria buona e più pulita. Ecco alcune e le migliori piante da avere in casa:

Ficus

Questa pianta eccentrica, spessa e lucente ha un aspetto minimalista, poiché le sue foglie gommose finte simili la fanno sembrare impeccabile e perfetta. E se ciò non bastasse, questa pianta è ottima per purificare l'aria emettendo un alto contenuto di ossigeno. Posiziona la pianta della gomma su una scrivania o un tavolino da caffè per dare allo spazio un bel tocco decorativo. Tieni presente che questa pianta risponderà perfettamente alla luce intensa e indiretta e il suo terreno deve essere mantenuto umido. Devi tenere questa pianta lontana dai tuoi animali domestici, poiché può essere tossica se la mangiano.

ficus

Sansevieria

È una pianta semplice ma elegante e mistica, fantastica quando non hai abbastanza spazio mentre le sue foglie crescono. Rilascia ossigeno durante la notte, quindi è ideale da avere in camera da letto in quanto ti aiuterà a dormire bene la notte aiutandoti a respirare meglio mentre dormi. La lingua di suocera è considerata una delle migliori per filtrare l'aria da toluene, formaldeide, xilene, benzene e tricloroetilene. Se non hai il pollice verde, questa è un'opzione eccellente per te. La pianta del serpente non ha bisogno di molte cure e si adatta ovunque tu la posizioni. Puoi annaffiarlo ogni 5-10 giorni, non innaffiarlo eccessivamente o può marcire. Questa pianta può essere tossica per cani e gatti, quindi fai attenzione.

sansevieria

Palma di bambù

La palma di bambù è una pianta considerata una pianta di prosperità e buona fortuna. Può rimuovere le tossine come xilene, ammoniaca e toluene e agire come un deumidificatore naturale. Il bagno è un ottimo posto per averlo in quanto necessita di luce solare indiretta. Dovresti annaffiarla quando il terreno inizia a sembrare asciutto, ma assicurati di non bagnarla eccessivamente.

palma di bambù

Aloe Vera

Una delle piante grasse più apprezzate è l'Aloe Vera perché il suo estratto viene solitamente utilizzato per scopi medicinali e terapeutici. Questa incredibile pianta curativa potrebbe essere un'ottima aggiunta alla tua cucina. Deve essere posizionato in un luogo soleggiato, come vicino a una finestra, e averlo nella tua cucina purificherà l'aria e aiuterà con eventuali fumi di cottura.

aloe vera

Falangio

La pianta ragno è fantastica se è la tua prima pianta o se non sei bravo a prenderti cura di loro. Infatti, si prenderanno cura loro di te in quanto purificheranno l'aria dalle tossine come il monossido di carbonio e lo xilene. Alla pianta ragno piace essere sotto la luce indiretta e non avere troppa acqua. La meraviglia di questa pianta è che può facilmente far crescere molte piccole piantine, quindi puoi rinvasarle per avere diverse piante intorno alla tua casa o anche all'esterno, purché non abbiano luce solare diretta. E se decidi di trasferirti, queste piante sono davvero facili da rinvasare, quindi puoi portarle con te. Questa pianta è pet-friendly, quindi i tuoi amici pelosi non corrono rischi.

falangio

Anturio

Se vuoi dare alla tua casa un tocco di colore, l'Anthurium è un'ottima opzione. Non solo è carina e colorata, ma è ottima per purificare l'aria che la circonda. Mantieni questa pianta in aree luminose come il soggiorno o sul tavolo da pranzo per dare un ottimo tocco di arredamento. Preferisce le zone umide, quindi puoi posizionarla in bagno o in cucina. Innaffiala una o due volte a settimana.

anthurium

Palma da datteri nana

Questa pianta asiatica esotica darà alla tua casa un aspetto tropicale. Possono crescere fino a 2-2,5 metri di altezza se ti prendi cura di loro correttamente, dunque assicurandoti di avere lo spazio per essa. Queste piante stanno benissimo all'ingresso, nel soggiorno o anche nella tua camera da letto. Ovunque tu le metta, rimuoveranno le tossine nell’aria. Ma assicurati che abbiano una luce solare indiretta e che il terreno sia umido.

Sia che tu stia cercando delle piante per rendere il tuo spazio più luminoso e solare, sia che tu desideri una migliore qualità dell'aria interna, dovresti scegliere ogni pianta in base alle tue esigenze e al tuo stile. Aggiungi almeno una pianta in ogni stanza della tua casa per farla sembrare più luminosa e carina e goditi la natura tutt'intorno!

palma da datteri nana

Le piante eliminano l’inquinamento indoor

Come abbiamo potuto vedere, ogni pianta è diversa e ha necessità differenti. Ma ciò che le accomuna è la loro capacità di purificare l’aria. Ma come lo fanno?

Queste piante utilizzano il loro potere naturale per distruggere gli inquinanti che troviamo all’interno delle nostre case chiamato fitodepurazione. All’interno delle radici troviamo dei microorganismi che catturano le sostanze tossiche che respiriamo quotidianamente e le rendono nutrimento per la pianta stessa.

In questo modo la pianta, all’interno del terreno, raccoglie, scompone e rende inoffensivi i Composti Organici Volatili (COV) che troviamo all’interno delle nostre case come:

  • Benzene
  • Formaldeide
  • Ammoniaca
  • Xilene
  • E molti altri

Natede: il purificatore d’aria che usa la fitodepurazione

Tutte le piante che hanno proprietà purificatrici possono essere utilizzate all’interno di Natede, il purificatore d’aria naturale che amplifica il potere delle piante di eliminare gli inquinanti all’interno dell’aria.

Grazie al filtro fotocatalitico all’interno di Natede - che non deve essere sostituito ma solo lavato - elimina il 93% di COV, il 40% di polveri sottili (PM 2.5) e il 99% di batteri.

Autrice: Lorena Romo