Vitesy FAQ

Come faccio a sapere quando è il momento di annaffiare la pianta?

Controlla il galleggiante e, qualora dovesse essere andato giù del tutto, aggiungi un po' d’acqua al sistema di auto-irrigazione. In questo modo, se sei in partenza per una lunga vacanza o un viaggio di lavoro, il tuo Natede si prenderà cura della tua pianta durante la tua assenza.

Ecco qui una lista delle piante più comuni e dei loro relativi fabbisogni idrici.

  • Sansevieria: non richiede molta acqua. Da annaffiare ogni 2-3 settimane
  • Aloe vera: il terriccio non deve mai essere umidiccio. Da annaffiare quando asciutto.
  • Anthurium: richiede molta acqua. Da annaffiare una o più volte a settimana.
  • Spathiphyllum: Lascia asciugare il terriccio tra una annaffiatura e l’altra. Da annaffiare regolarmente

Se la tua pianta richiede più acqua, ogni tanto annaffiala direttamente dal terriccio! Questo suggerimento va seguito soprattutto per la prima volta in cui installi il tuo Natede.

Assistenza

Hai ancora domande?

Contattaci

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.
Natede 2x deal Acquista 2 Natede e ricevi un extra sconto di 39€!