Cosa vuol dire essere un'azienda eco-sostenibile?
← Vitesy

Cosa vuol dire essere un’azienda eco-sostenibile?

Vitesy mette in pratica ogni giorno, diversi principi che permettono di rispettare, valorizzare e sostenere l’equilibrio ambientale, pur mantenendo il proprio core business. Scopriamoli assieme!

L’ecosostenibilità deve essere come la libertà: garantita a tutti.

In quanto essere umani, dipendiamo fortemente dal benessere del nostro pianeta perché senza di esso non potremmo esistere e di conseguenza non potremmo nemmeno realizzare i nostri obiettivi, sogni e ambizioni. La filosofia ecosostenibile per essere realizzata, ha bisogno di un equilibrio. Infatti, avere una vita equilibrata significa avere rispetto di noi stessi, degli altri e del pianeta che ci permette di vivere ogni giorno.

Il concetto di sostenibilità risiede nel significato stesso della parola, ovvero “sostenere”. Ciò che è sostenibile è in grado di reggersi da sola, è qualcosa che sa stare in piedi, perché è caratterizzata da un’armonia di fondo che le permette di non avere degli sbilanciamenti che la facciano crollare. 

Pensiamo ad una sedia: essa sta in equilibrio grazie alle sue 4 gambe, i pilastri fondamentali.

L'ecosostenibilità ha bisogno di equilibrio

Se uno di questi elementi venisse a mancare, o l’equilibrio fra di essi sparisse, la sedia cadrebbe e non sarebbe possibile farla stare in piedi. E se pensiamo che sulla sedia, sia seduta una persona, la persona stessa cadrebbe con la sedia. Dunque, se l’ambiente perde il suo equilibrio, noi siamo destinati a seguirlo nel declino, perché il rapporto uomo-natura è ciò che ci ha permesso di proliferare e sopravvivere negli anni.

È per questo che Vitesy mette in pratica ogni giorno, diversi principi che permettono di rispettare, valorizzare e sostenere l’equilibrio ambientale, pur mantenendo il proprio core business. Scopriamoli assieme! 

I 5 principi di ecosostenibilità che segue Vitesy

1) Ricordare che le risorse sono finite, non infinite

Dal design di prodotto, all’imballaggio fino a proseguire con le spedizioni, ogni azione è fatta rispettando 2 grandi temi: riciclaggio ed impatto ambientale. Infatti Natede è realizzato con plastica riciclata e l’imballaggio è costituito da cartone riciclato. E in ogni nostra spedizione, scegliamo sempre di favorire i programmi che mettono a disposizione i corrieri per ridurre l’inquinamento da trasporti in modo da minimizzare l’impatto ambientale.

2) L’ecosostenibilità non è solo giustizia teorica, è un concetto necessario

Il concetto di sostenibilità non deve essere visto semplicemente come una grande utopia mondiale ma rappresenta (specialmente in questi anni) l’unica via possibile per permettere alle generazioni presenti e futuro di vivere in un mondo privo di inquinamento e adatto al proliferare della vita e della natura. Infatti, abbiamo sviluppato il concetto di un purificatore d’aria che non necessità del ricambio dei filtri perché questo comporterebbe un enorme smaltimento di rifiuto, con il conseguente spreco di materiali e la creazione di immondizia non totalmente riutilizzabile.

Infatti la tecnologia del nostro filtro fotocatalitico permette l’eliminazione degli inquinanti e non il loro intrappolamento. A differenza della maggior parte dei purificatori in commercio che si limitano a bloccare meccanicamente gli inquinanti nelle loro maglie strette, il nostro Natede mette in campo una reazione chimica grazie al TiO2 (biossido di titanio) che, reagendo con la luce visibile, produce degli ossidanti che lavorano per decomporre a livello molecolare sostanze organiche e inorganiche.

Eteria filtro fotocatalitico

3) Ecosostenibilità come visione sociale

Il concetto di sostenibilità non significa solamente rispettare il pianeta in quanto luogo dove risiediamo e viviamo, ma significa rispettare la vita stessa, quindi anche quella delle altre persone. Vitesy ha come mission quello di migliorare la vita quotidiana delle persone combattendo l’inquinamento indoor, attraverso con un purificatore d’aria che:

  • consuma meno energia rispetto agli altri sul mercato
  • non richiede manutenzioni o sostituzioni periodiche
  • non produce sprechi o residui inquinanti

Così facendo permettiamo alle persone di godere di un’aria pulita e fresca, senza pesare dal punto di vista economico ed energetico, permettendo loro di affrontare l’inquinamento indoor senza impattare nel lungo periodo sul consumo economico ed energetico collettivo.

4) Economia Circolare

Essendo Vitesy una realtà che si sta espandendo a livello globale, siamo consapevoli dell’importanza che le aziende rivestono sia globalmente che singolarmente nell’impatto ambientale. Per questo abbracciamo la filosofia green e il concetto di economia circolare, perché sappiamo che è la scelta più sostenibile nel tempo e che permetterà un utilizzo efficace ed efficiente dei materiali, che sono destinati a scarseggiare sempre più.

Pianta alberi con Vitesy e Eden Reforestation Projects

5) Investire nella cura del pianeta

Avere una filosofia green e fare utilizzo di bio-materiali non è sufficiente per restituire al pianeta quella che ci dà giornalmente. Per questo abbiamo attivato una partnership con Eden Reforestation Projects, che ci permette di donare parte dei ricavi della vendita dei nostri Natede per piantare nuovi alberi e donare così ossigeno e benessere all’ambiente.

Ogni Natede acquistato concorre a piantare 10 nuovi alberi, unendo quindi i benefici della purificazione dell’aria artificiale a quella naturale. Grazie a questa splendida iniziativa, siamo riusciti a piantare più di 100.000 alberi nel mondo, contribuendo a salvaguardare la natura e l’ambiente del pianeta terra.

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.
Natede 2x deal Acquista 2 Natede e ricevi un extra sconto di 39€!